La mano sinistra di Ravel

Entriamo nel cuore di uno dei concerti più celebri di Ravel, il Concerto per la mano sinistra (1932). Dedicato al pianista Paul Wittgenstein, fratello del filosofo Ludwig, il concerto è uno dei risultati più maturi della tecnica compositiva di Ravel.… Continue Reading

Pianisti del nostro tempo: Dustin O’Halloran

Nel mondo attuale ogni riferimento al pianoforte “classico” genera facilmente dei malintesi. Il pianoforte classico, infatti, ha ormai molti volti quanti sono i musicisti che lo suonano e dipende, quindi, sempre meno da regole universali quanto, semmai, da questioni di… Continue Reading

Pianisti del nostro tempo

La rubrica esplora le ultime frontiere della musica per pianoforte, sia attraverso i profili dei pianisti più promettenti sia attraverso i sogni, i fatti storici e le idee che hanno fatto la storia di questo strumento musicale. Se, infatti, il pianoforte… Continue Reading

Pianisti del nostro tempo: Rafal Blechacz

L’imminente concerto italiano del giovane pianista Rafal Blechacz ci fornisce l’occasione per indagare intorno allo stile pianistico inaugurato da Chopin, dato che questo compositore è considerato il più appropriato per le doti esecutive di Blechacz. Uno stile che, nonostante i molti cambiamenti… Continue Reading

Pianisti del nostro tempo: Alessandra Celletti

Il pianoforte può essere uno strumento per raggiungere i misteri più profondi, le dimensioni invisibili della nostra vita se non dell’universo? Per Alessandra Celletti la musica è senz’altro un viaggio alla ricerca dell’essenza del suono. La sua musica accoglie suggestioni… Continue Reading

Interview with Katrien Verfaillie (Pigeon on piano)

Pigeon on piano is a new ensemble that was conceived by the pianist and neoclassical composer Katrien Verfaillie. She plays live in duet with violinist Emile Verstraeten. This year is particularly important for their project because they have just completed their CD. Nomos Alpha is… Continue Reading

Un articolo di Robert Schumann a proposito di Chopin

Siamo verso la metà degli anni trenta dell’Ottocento, Robert Schumann è ancora il principale redattore della rivista da lui stesso fondata, la Neue Zeitschrift für Musik. Sulle pagine del periodico compaiono alcune recensioni che riguardano i concerti di Frédéric Chopin,… Continue Reading