Morton Feldman: Rothko Chapel

Due artisti, un compositore e un pittore, s’incontrano nei primi anni Settanta. Entrambi ai margini dell’establishment, trovano uno spazio dove fare risuonare distanze e analogie.   Morton Feldman ha amato la pittura quasi quanto la musica. I suoi incontri con… Continue Reading

Pianisti del nostro tempo: Alexandre Tharaud

Poliedrico e leggero, questi ci sembrano gli aggettivi più adatti al pianista Alexandre Tharaud. Il pubblico internazionale l’ha conosciuto come interprete di Scarlatti e di Rameau, prima del lungo affondo nella tradizione romantica e postromantica. Pertanto, è facile intuire a… Continue Reading

Luciano Berio: lezioni americane

Questo volume che raccoglie le conferenze americane introduce, forse, meglio dei corposi scritti sulla musica (pubblicati sempre da Einaudi) il lavoro di Luciano Berio presso il grande pubblico, rivelando alcuni tratti salienti della sua personalità. Un ricordo al futuro. Lezioni… Continue Reading

Scene sonore: oscure variazioni su Twin Peaks

Ai margini della serie TV, nata negli anni Novanta, nasce un album che ripercorre l’immaginario visivo di David Lynch.   A volte il cinema segue la musica, non il contrario. David Lynch si prepara a invadere, per la seconda volta,… Continue Reading

Progetto Ensemble: intervista con il Quartetto TAAG

Nuovo appuntamento per il Progetto Ensemble, questa volta in compagnia del Quartetto TAAG. Origini torinesi, ma spirito europeo.   Come quartetto siete nati nel 2011 a Torino. Da dove deriva il vostro curioso nome? Come vi siete conosciuti? Il nome… Continue Reading

Classici del Novecento: i magnetofoni di Stockhausen

Sarebbe difficile sottovalutare i cambiamenti che sono avvenuti tra gli anni Cinquanta e i Sessanta del Novecento, quando il giovane Stockhausen animava i corsi estivi di Darmstadt. Presto il suo gusto per il nuovo avrebbe stravolto dall’interno buona parte del… Continue Reading

Grandi interpreti: Maria João Pires per Unione musicale

Un confronto tra Mozart e Schubert, nel segno delle trasformazioni di un genere fortunato quanto emblematico: la sonata per pianoforte.   Per una volta, mettiamo da parte l’interprete – la ritroveremo alla fine dell’articolo- e concentriamoci sul programma, quanto meno… Continue Reading

Kaija Saariaho e la passione di Simon Weil

Il 2016 è stato un anno importante per Kaija Saariaho. Dopo l’oratorio La Passion de Simone, dedicato a Simone Weil, la musica di Saariaho ha incontrato l’universo pulviscolare e complesso di Ezra Pound con Only the sounds remains. Riproponiamo il… Continue Reading

Festival d’Automne: la musica contemporanea sfida il presente

Nel vuoto ideologico del nostro tempo, politico quanto estetico, alcuni compositori portano avanti la loro ricerca con grande rigore. Il Festival d’Automne è da tanti anni, ormai, un rifugio per chi non lascia addormentare la sua capacità di ascolto, in… Continue Reading

Nascita del notturno: Elisabeth Joy Roe rilegge John Field

Allievo di Muzio Clementi, John Field ci ha lasciato una ragguardevole raccolta di Notturni per pianoforte e diversi concerti. Nato in Irlanda nel 1782 e morto a Mosca nel 1837, John Field deve la sua fama a due grandi eventi:… Continue Reading