PROJECTS

Materiali viennesi

BeethovenfriesUna certa immagine della grande Vienna è stata molto influente nella cultura musicale del Novecento. Letteratura, teatro, danza, arti visive, architettura: il modernismo avanzava, le idee stavano cambiando. Ma quali sono stati i protagonisti di questa storia e perché, ancora oggi, la loro musica inquieta le coscienze assopite del tardo capitalismo? Un dato è certo: Schoenberg, Alban Berg, Anton Webern hanno tracciato la strada per il futuro di quella che sarà la musica post-tonale. Materiali viennesi è un dittico che esplora le vicende biografiche, storiche e musicali che hanno caratterizzato la scena viennese, fino al termine della prima seconda guerra mondiale. Read more

 

Progetto Ensemble: la musica da camera in primo piano

AllegrakwartetLa musica da camera rappresenta uno dei principali veicoli di diffusione della classica e della contemporanea. Nonostante l’alto numero di performance e di professionisti del settore, il significato della musica cameristica sfugge spesso al grande pubblico, abituato alla seducente immagine delle orchestre nazionali e internazionali. Inoltre, non sempre si possiede la piena consapevolezza di quanto lavoro è necessario per creare il repertorio di un ensemble. Da queste considerazioni nasce il progetto Ensemble, rivolto a illuminare ogni aspetto del “background” del concerto da camera, ricordando anche le preziose osservazioni di T.W.Adorno a questo proposito: “Il primo passo per eseguire correttamente la musica da camera è di imparare a non mettersi in luce, a tirarsi indietro. L’insieme non si realizza con l’autoaffermazione imperiosa delle singole parti, che produrrebbero un barbarico caos, ma riflettendo su se stessi e ponendosi dei limiti”. Read more

 

Listen to America: a dialogue with american composers

listen-to-america-logo Speaking about of the American scene is not easy if you move away from names that are “classics” such as Charles Ives or George Gershwin. The contemporary world, in all the arts, is obscure and difficult to decipher. The ambition of the project Listen to America is to be able to provide the musical portraits, a survey of some current forms of musical composition. What is made today in America? How do they face the musicians their hard work? What are the composers that we should know? These are some of the questions we can ask about American music today. We thought the best thing was to stay the critical judgement and to ask them how they live the craft, such as their professional expectations and what they feed their imagination. Read more

 

Neumi: cantus volat signa manent

neumi_progettoNeumi è un progetto discografico indipendente che trae il suo fascino e la sua complessità dalla musica antica e dalla sperimentazione intorno alla notazione musicale. Il progetto è partito nel 2008 su iniziativa del musicista, cantante e critico musicale Davide Riccio. All’origine del disco c’è “una tavoletta babilonese, sulla quale i sumeri incisero, in caratteri cuneiformi, la prima musica che sia mai stata scritta, o la più lontana mai pervenutaci insieme all’Inno di Hurrian“. Al fondo di tutto, un interesse per come il discorso musicale si è sviluppato a partire dalle prime notazioni: “Noi abbiamo infine ereditato il pentagramma dal tetragramma medioevale, il nome delle note dall’Inno a Giovanni di Guido d’Arezzo, i segni dai neumi medievali del canto gregoriano evolutisi nell’attuale semiografia musicale, ma molte musiche di altri popoli e la stessa musica del Novecento non può esservi scritta”. In questa intervista approfondiamo con Davide le diciotto tracce che compongono il CD, le loro numerose connessioni con la musica antica e le partiture (molte provengono dalla collezione dello storico norvegese Martin Schøyen), i compositori e i musicisti che hanno collaborato alla realizzazione di Neumi, i progetti futuri. Informazioni, cover, bio dei musicisti su NEUMI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.