La musica contemporanea fa dormire?

Quest’autunno il compositore Max Richter ha presentato al pubblico londinese la sua opera Sleep: otto ore di musica da ascoltare durante il sonno, nel caso specifico da mezzanotte alle otto di mattina. Non mancavano neanche i letti per gli ascoltatori,… Continue Reading