Luciano Berio: lezioni americane

Questo volume che raccoglie le conferenze americane introduce, forse, meglio dei corposi scritti sulla musica (pubblicati sempre da Einaudi) il lavoro di Luciano Berio presso il grande pubblico, rivelando alcuni tratti salienti della sua personalità. Un ricordo al futuro. Lezioni… Continue Reading

Glenn Gould nella ventre della musica

In un saggio dedicato all’arte di Glenn Gould, Edward Said scriveva: “Nel 1964 Gould lasciò il mondo concertistico e rinacque in seno all’universo tecnologico, che imparò a sfruttare per conquistare l’infinita riproducibilità, l’infinita ripetibilità (che battezzò “take-twoness”), l’infinita creazione o… Continue Reading

Rachmaninov: la discografia secondo Jean-Jacques Groleau

Nella pregevole monografia che ha dedicato a Rachmaninov (Actes Sud, 2011), Jean-Jacques Groleau suggerisce al lettore di seguire un percorso d’ascolto che parte dagli anni Settanta: François-Joel Thiollier registra tra il ’76 e il ’79 l’integrale per pianoforte solo (su… Continue Reading

Ascoltando John Cage : alcune riflessioni di Daniel Charles

Abbiamo fatto un’incursione tra la carta stampata, ormai di proporzioni sterminate, dedicata a John Cage. E abbiamo scovato un filosofo che si è confrontato spesso con la musica, Daniel Charles: così convinto del valore della musica cageana da aver fatto… Continue Reading

Steve Reich: “Tutta la musica è musica etnica”

Leone d’oro alla carriera alla Biennale di Venezia, Steve Reich spiega in questo testo l’essenza della sua ricerca musicale: l’attenzione per la nascita del suono, le differenze con la musica di John Cage e con la tradizione europea.  “Mi interessano… Continue Reading

Pierre Boulez: critica e interpretazione (II)

Continua il nostro viaggio attraverso gli scritti musicali di Boulez, una delle personalità più importanti del Novecento musicale. Compositore e direttore d’orchestra, nei suoi scritti Boulez ha lasciato una miniera di idee e d’intuizioni preziose per leggere sia il presente che… Continue Reading

Pierre Boulez: critica musicale e interpretazione (I)

Pierre Boulez non è soltanto uno dei compositori più importanti del Novecento e un direttore d’orchestra scrupoloso e attento al testo musicale. Egli ha anche prodotto una copiosa raccolta di articoli e saggi che merita, forse, una maggiore attenzione. Sotto… Continue Reading

Edward Said: perché ascoltare Boulez?

Per molto tempo il nome di Edward Said (1935-2003) è stato legato alle tesi sull’orientalismo e alle sue affermazioni politiche. Ma accanto a questi interessi ce n’era uno che non lo ha mai abbandonato: la musica, in particolar modo la… Continue Reading