Grandi interpreti: Isabelle Faust suona la giovane musica di Adámek

Quest’anno il festival svizzero Musica ospita un felice ritorno, quello del compositore Ondřej Adámek, accanto ad una star del calibro di Isabelle Faust, ormai riconosciuta come una delle interpreti più importanti degli ultimi decenni. Il concerto inaugura la stagione 2018-2019… Continue Reading

Edgar Varèse e il suono impossibile

Un breve ritratto di uno dei massimi compositori del XX° secolo: Edgar Varèse. Con la sua ricerca sonora ha influenzato buona parte dei compositori successivi tra cui John Cage, Morton Feldman e Xenakis.   E’ difficile trovare un simbolo dell’avanguardia… Continue Reading

Progetto Ensemble: intervista con il Trio Boccherini

Per consuetudine introduciamo sempre gli ospiti di Progetto Ensemble con qualche nota a proposito della formazione e delle esperienze. Ma questa volta vorremmo fare qualcosa di diverso e lasciare a voi carte blanche. Se doveste presentare il trio Boccherini a… Continue Reading

Sibelius & Sons

Sibelius e la sua eredità tra romanticismo e sonorità contemporanee. Oggi non è più soltanto la Finlandia, ma un continente di suoni che ingloba ogni idea del Nord, come dimostra l’attività dei compositori più eseguiti e ascoltati degli ultimi decenni:… Continue Reading

Kronos Quartet per MITO Settembre Musica

Tornano per il festival torinese i Kronos Quartet: un viaggio nelle sonorità dei nostri tempi, a cavallo tra musica post tonale, folklore siriano e classici del jazz.   Ormai i Kronos Quartet si possono definire una leggenda vivente e, soprattutto,… Continue Reading

György Kurtág: giochi in bianco e nero

In occasione dell’omaggio a György Kurtág di Milano Musica (ottobre 2018), riproponiamo in anteprima una breve lettura dell’opera pianistica del compositore, partendo da una delle sue composizioni più celebri, Játékok.   Siamo abituati a pensare alla storia del pianoforte come… Continue Reading

Classici del Novecento: La Voix humaine

Torna al Teatro Regio di Torino un classico del teatro musicale, La Voix humaine della coppia Poulenc-Cocteau. Quando non esistevano ancora i cellulari né gli Iphone il dramma era a senso unico e ben poco frammentario.   L’immagine del compositore… Continue Reading

Arabella Steinbacher tra Beethoven e Sibelius

Il repertorio di Arabella Steinbacher deve molto a due astri della musica: Beethoven da un lato, Sibelius dall’altro. Non si tratta tanto di confini, più o meno desiderabili, quanto probabilmente di due ideali. Forse influenzati dallo strumento prediletto, il violino,… Continue Reading