Scene sonore: il monodramma contemporaneo

E’ indubbio che, negli ultimi anni, i compositori giapponesi stanno segnando alcuni punti rilevanti sul piano della realizzazione di attente e oniriche partiture musicali per la scena, non soltanto teatrale. The Raven, per esempio, ha fatto la sua apparizione quest’anno… Continue Reading

Ligeti: autoritratto con due pianoforti

La musicologia, di solito, suddivide in periodi l’attività dei compositori al fine di comprendere meglio la loro evoluzione. Nel caso di György Ligeti (1957-2006), il periodo della ricerca formale è ritenuto il più significativo e comprende brani come Lontano (1967),… Continue Reading