Scene sonore: oscure variazioni su Twin Peaks

Ai margini della serie TV, nata negli anni Novanta, nasce un album che ripercorre l’immaginario visivo di David Lynch.   A volte il cinema segue la musica, non il contrario. David Lynch si prepara a invadere, per la seconda volta,… Continue Reading

Progetto Ensemble: intervista con il Quartetto TAAG

Nuovo appuntamento per il Progetto Ensemble, questa volta in compagnia del Quartetto TAAG. Origini torinesi, ma spirito europeo.   Come quartetto siete nati nel 2011 a Torino. Da dove deriva il vostro curioso nome? Come vi siete conosciuti? Il nome… Continue Reading

Classici del Novecento: i magnetofoni di Stockhausen

Sarebbe difficile sottovalutare i cambiamenti che sono avvenuti tra gli anni Cinquanta e i Sessanta del Novecento, quando il giovane Stockhausen animava i corsi estivi di Darmstadt. Presto il suo gusto per il nuovo avrebbe stravolto dall’interno buona parte del… Continue Reading

Grandi interpreti: Maria João Pires per Unione musicale

Un confronto tra Mozart e Schubert, nel segno delle trasformazioni di un genere fortunato quanto emblematico: la sonata per pianoforte.   Per una volta, mettiamo da parte l’interprete – la ritroveremo alla fine dell’articolo- e concentriamoci sul programma, quanto meno… Continue Reading

Kaija Saariaho e la passione di Simon Weil

Il 2016 è stato un anno importante per Kaija Saariaho. Dopo l’oratorio La Passion de Simone, dedicato a Simone Weil, la musica di Saariaho ha incontrato l’universo pulviscolare e complesso di Ezra Pound con Only the sounds remains. Riproponiamo il… Continue Reading